Acquista online frutta fresca e prodotti tipici della Calabria

Perchè acquistare da noi

  • Solo frutta fresca di stagione

    Lavoriamo solo da prodotto fresco per garantire qualità e freschezza

  • Raccolta apposta per i tuoi ordini

    Nessun deposito. I prodotti vengono richiesti per i tuoi ordini

  • Al miglior prezzo disponibile

    Vi offriamo la nostra frutta al miglior prezzo che potete trovare sul mercato

  • Consegna gratuita* in 24/48h

    Spedizione e consegna veloci in tutta italia. *Per ordini sopra i 25€

L’importanza di una buona colazione

La colazione è il pasto più importante della giornata ed è fondamentale farla in modo sano ed equilibrato

Pubblicato il 20/02/21 in Nutrizione e benessere

L’importanza di una buona colazione

Evidenze scientifiche hanno dimostrato che “saltare” la prima colazione espone il nostro organismo a una serie di rischi e problemi.

Al mattino fare una buona e sana colazione è importantissimo. Nonostante però diversi studi lo abbiano dimostrato e sebbene sia una evidenza nota a tutti, ci sono ancora tantissime persone, che per fretta, pigrizia o abitudine, bevono un caffè al volo (mangiando magari un biscotto) e altre che addirittura saltano la colazione.

Fare colazione al mattino è fondamentale perché il nostro fisico, arrivando dal riposo notturno, ha bisogno delle calorie necessarie e dell’energia fornita da queste per iniziare la giornata.

Quando ci svegliamo, infatti, il nostro organismo inizia ad espletare tutte le funzioni che deve svolgere al risveglio. Per fare ciò ha bisogno però necessariamente di energia. Inoltre, in questo modo, gli garantiamo di essere efficiente fino allo spuntino di metà mattina o alla pausa pranzo.

Dunque, in definitiva, sappiate che la colazione è lo start-up della giornata.

Qui di seguito vi riportiamo i motivi per cui fare una colazione sana, giusta, varia ed equilibrata e l’importanza che questo primo pasto della giornata detiene.

L’organismo al mattino necessita di energia

Per farvi comprendere l’importanza di quello che stiamo dicendo vi faremo alcuni esempi.

Come un computer per iniziare a lavorare ha bisogno di essere alimentato dalla energia elettrica o da una batteria, come un’automobile per avviarsi e partire ha bisogno necessariamente del carburante allo stesso modo noi abbiamo bisogno di energia per dare inizio alla nostra giornata e affrontare in modo eccellente tutti gli impegni, sia fisici che mentali.

In definitiva, tutti i nostri organi, muscoli e anche il cervello hanno bisogno di energia e senza questa non sono capaci di svolgere al meglio i propri compiti e le proprie attività.

Cosa mangiare a colazione

Essendo il primo pasto della giornata, dopo il lungo riposo notturno, e avendo l’importanza di cui vi abbiamo parlato sopra, è importante assumere a colazione sia i macronutrienti che i micronutrienti.

I macronutrienti si distinguono in carboidrati, proteine, grassi, fibre e acqua. I micronutrienti si distinguono in vitamine e minerali.

É opportuno assumere a colazione alimenti che contengano sia i macronutrienti che i micronutrienti, scegliere quindi tra yogurt, latte, cereali, frutta fresca, frutta secca, marmellata, miele, pane o fette biscottate integrali. In questo modo garantirete all’organismo tutto ciò di cui ha bisogno per iniziare al meglio la giornata ed essere produttivo in tutti i sensi.

Gli alimenti sopraelencati da consumare al mattino sono indispensabili per una sana prima colazione. Contengono infatti la giusta quantità di carboidrati, proteine e grassi che occorrono al mattino. Contengono ancora vitamine, minerali, fibre e antiossidanti che danno la giusta carica per tutta la mattinata, prolungano il senso di sazietà e non affaticano l’apparato digerente. Inoltre, sono in grado di migliorare la resistenza fisica, la capacità di attenzione e quella di memorizzazione. Sono dunque adatti e indispensabili sia per chi compie un lavoro fisico che necessita parecchio sforzo e sia per chi studia o fa un lavoro di ufficio.

Mangiare agrumi a colazione (arance, clementine e limoni) apporta al nostro organismo molteplici benefici

Mangiare agrumi a colazione (arance, clementine e limoni) apporta al nostro organismo molteplici benefici

Tutti siamo cresciuti ascoltando le nostre mamme dire che per non ammalarci, per aiutarci a curare un raffreddore (o ad evitare di prenderlo) dovevamo mangiare arance oppure berne la spremuta. Tuttavia, mangiare agrumi quotidianamente apporta all’organismo altri benefici, soprattutto se li assumiamo a colazione.

Arance, limoni e clementine hanno un grande potere, quello di rafforzare il sistema immunitario ma non solo! Sono infatti miniere inesauribili di importantissimi benefici naturali e bisogna mangiarli in tutto il periodo dell’anno.

Ecco alcuni dei vantaggi che si ottengono nel mangiare agrumi appena svegli.

  • Le clementine migliorano la circolazione sanguigna.
  • I limoni aiutano a combattere le malattie virali. È stato anche dimostrato che aiutano a contrastare l’apatia e la mancanza di concentrazione.
  • Le arance prevengono la formazione di calcoli renali, migliorano le funzioni cognitive e rinforzano ossa e denti. Sono inoltre molto indicate in gravidanza, difendono l’organismo dal raffreddore, contrastano la stitichezza e aiutano a prevenire il cancro. Sono anche ottime alleate per combattere la stanchezza e l’affaticamento, e grazie agli acidi citrici e ai sali minerali sono capaci di migliorare il nostro umore.

Le arance aiutano ad assumere il fabbisogno giornaliero di Vitamina C e rafforzano il sistema immunitario

Le arance sono ricche di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Sia nel frutto che nel succo sono presenti vitamine del gruppo B, ma soprattutto vitamina A, C, e vitamina B9 o acido folico.

La quantità di sali minerali cambia tra frutto e succo. Nel frutto, infatti, sono presenti elevate quantità di potassio e in misura minore calcio, fosforo, ferro e sodio. Nel succo invece i sali minerali che troviamo sono soltanto calcio, fosforo e ferro.

Le arance sono il frutto perfetto da assumere a colazione

Le arance sono il frutto perfetto da mangiare a colazione per tutta la famiglia, sia spremute che a spicchi
Le arance sono il frutto perfetto da mangiare a colazione per tutta la famiglia, sia spremute che a spicchi.

L’arancia rappresenta un frutto ideale da assumere a colazione, sia in forma di succo che mangiata a spicchi. Le arance consumate a colazione conferiscono all’organismo quantità energetiche sufficienti per la prima parte della giornata.

Sia mangiate a spicchi che spremute, le arance facilitano l’assorbimento del ferro da parte dell’intestino favorendo in questo modo la formazione dei globuli rossi e riducendo lo stress e la stanchezza. Le arance, inoltre, aumentano la secrezione di bile e stimolano lo svuotamento della cistifellea. Grazie a queste due proprietà sono in grado di ridurre i disturbi legati a questo squilibrio quali pesantezza di stomaco, mal di testa, pressione al fianco destro dell’addome.

Le arance sono ricche di vitamine e antiossidanti, prevengono le malattie cardiache ed i calcoli renali
Le arance sono ricche di vitamine e antiossidanti, prevengono le malattie cardiache ed i calcoli renali oltre a tante altre proprietà benefiche.

Sono ricche di antiossidanti

Le arance possiedono una buona quantità di antiossidanti. Questi ultimi si uniscono alla vitamina C, e insieme ad essa, combattono l’invecchiamento e donano sollievo ai problemi gastrointestinali.

Le arance mantengono inoltre la pelle idratata e attivano la circolazione.

Le arance prevengono le malattie cardiache

Studi scientifici hanno evidenziato che consumare regolarmente arance può contribuire a ridurre il rischio di sviluppare le malattie cardiache. Ricordiamo che queste malattie sono la causa più comune di morte prematura al mondo.

Prevengono i calcoli renali

Le arance, inoltre, sono una buona fonte di acido citrico e citrati, che pare possiedano un importante ruolo nella prevenzione dei calcoli renali.

Le arance sono ricche di Vitamine

Abbiamo detto che le arance rappresentano un’ottima fonte di acidi organici, come la vitamina C e l’acido citrico ed entrambi aiutano ad aumentare l’assorbimento del ferro da parte del tratto digerente. Quando si assume un pasto ricco di ferro si può dunque concludere con delle arance per aiutare a prevenire l’anemia.

Evidenze scientifiche hanno dimostrato che le arance e, in generale, gli agrumi contengono l’esperidina, un flavonoide importantissimo che si trova nella buccia e nella parte bianca tra buccia e polpa. Questa sostanza possiede tante proprietà benefiche: rinforza infatti i capillari ed è un valido aiuto contro la formazione di varici e contro le flebiti. Contiene inoltre antiossidanti e aiuta a ridurre le infiammazioni.

Fare colazione aiuta a mangiare di meno durante tutto l’arco della giornata

Sempre un’evidenza scientifica ha dimostrato che chi non fa colazione mangia di più durante tutta la giornata e ingrassa di circa tre chili l’anno.

Ecco perché è di fondamentale importanza fare sempre colazione al mattino e non saltarla mai.

Per mantenere il proprio peso-forma è assolutamente sbagliato e dannoso scegliere di saltare la prima colazione, così come lo è per coloro che seguono un regime alimentare e per chiunque tenga alla propria salute. Infatti, a metà mattina si avvertirà il famoso “buco nello stomaco” e verrà voglia di mangiare di tutto e di continuo, soprattutto ogni genere di snack, sia dolci che salati.

Inoltre, si arriverà all’ora di pranzo affamati e si mangerà più del necessario, affaticando così la fase digestiva post pranzo con conseguente diminuzione della concentrazione e del rendimento durante il pomeriggio.

Proteggere il cuore facendo una sana prima colazione

Diversi studi hanno dimostrato come fare una sana e buona prima colazione possa contribuire anche alla riduzione del rischio di diverse malattie. Tra queste ci sono le malattie cronico-degenerative, cardiovascolari, l’obesità e il diabete.

Ciò è possibile grazie al fatto che, facendo una colazione sana ed equilibrata, e mangiando dunque in modo corretto al mattino, si evita nel corso dell’intera giornata di assumere cibi calorici. Sono infatti proprio questi cibi a contenere percentuali molto elevate di grassi, soprattutto quelli saturi, i quali sono pericolosi per la salute dell’apparato cardiovascolare.

Saltare la colazione rallenta il metabolismo

Fare una buona prima colazione, che sia sana, equilibrata e nutriente aiuta a stimolare e ad accelerare il metabolismo.

Infatti, non saltare la prima colazione bensì, mangiare al mattino fornisce il corretto apporto energetico e aiuta a bruciare le calorie durante la giornata. Al contrario, scegliere di fare frettolosamente la colazione, scegliere alimenti scorretti (merendine, cornetti, ecc) o addirittura saltarla, soprattutto se si sta seguendo un regime alimentare, può innescare meccanismi metabolici che rallentano il dimagrimento.

Infatti, i nutrizionisti consigliano di suddividere la giornata nei tre pasti principali, (colazione, pranzo e cena) ed eventualmente aggiungere piccoli spuntini durante la giornata programmati in funzione dei fabbisogni e delle esigenze personali.

Per maggiori informazioni scientifiche sull’importanza della prima colazione potete leggere questo documento redatto da SINU (Società Italiana di nutrizione umana) e SISA (Società Italiana di scienze dell’alimentazione).

Acquista ora frutta fresca della piana di Sibari e ricevila direttamente a casa tua

Scegli la migliore frutta fresca di stagione dalle varie categorie del nostro ecommerce, acquistala subito al miglior prezzo e ricevila direttamente a casa tua in tempi brevi.

Categorie

Scopri tutti i prodotti dalle altre categorie

Arance

Vedi

Ceste Natalizie

Vedi

Clementine

Vedi

Clemì

Vedi

Composizioni

Vedi

Limoni

Vedi

Tutte le categorie

Conferma la tua età

Nel nostro sito web sono presenti prodotti vendibili solo ai maggiorenni. Cliccando su "entra" dichiari di essere maggiorenne.

o